Bandi e Avvisi

Archivio Bandi e Avvisi

  • Paleografy Seminars: Manuscript Culture in Boccaccio's Times

    Seminars are taught by internationally renowned scholars: Irene Ceccherini, Marco Cursi, Teresa De Robertis, Claudia Montuschi, Maddalena Signorini, Stefano Zamponi.

    Qualified applicants should send their CV and a statement which explains their interest in participating in the seminar (maximum 250 words) by March 1, 2023 to Susanna Barsella (barsella@fordham.edu). The Seminar is open to scholars and graduate  tudents alike.
    The program fee for the seminar is $700 (USD) to be paid to the American Boccaccio  association upon notification of acceptance. Participants will receive notice of their acceptance by the end of March 2023.

    Program:
    The Paleography Seminars will involve methodological and practical components of Latin and vernacular paleography taught by experts in the field from a variety of Italian universities. The teaching program will include propedeutic online sessions in May and eight days in Italy (Rome, Florence and Certaldo) introductions to the major Florentine and Roman libraries; paleography classes using Latin and vernacular manuscripts, and transcription practice. Participants should be ABA members, and have good knowledge of the Italian language as the seminars will be conducted in Italian.

    June 12-15, Rome
    June 15-20 Florence
    (June 17-18 Certaldo)

    The American Boccaccio Association will provide two travel grants of $250 each to  raduate students. In addition to a CV and brief statement of interest, graduate students should also provide a brief description of their research project in the field of Boccaccio studies (including title, abstract, description of the project, contribution to the field, and selected bibliography).

  • Cordoglio per la scomparsa di Nunzia Morosini

    L'Ente Nazionale Giovanni Boccaccio piange la morte di Nunzia Morosini, avvenuta oggi, 27 ottobre 2022. Nunzia non ha superato un delicato intervento di cardiochirurgia a cui è stata sottoposta due giorni fa. Fino alla primavera del 2021 Nunzia Morosini ha costituito una presenza costante nella vita dell'Ente Nazionale Giovanni Boccaccio, in cui svolgeva le funzioni di segretaria, archivista, bibliotecaria. Noi tutti, componenti del Consiglio direttivo e del Consiglio scientifico, eravamo profondamente legati a Nunzia, abbiamo apprezzato la sua dedizione al lavoro, la sua affettuosa discrezione, la capacità di costruire una rete di relazione intorno all'Ente, i laboratori che si è inventata e hanno animato Casa Boccaccio, la sua passione per la didattica rivolta ai più piccoli, che ha avuto un felice esito in due libri per bambini.
  • Programma "Intorno a Boccaccio/Boccaccio e dintorni" 2022

    Le Giornate di studi, promosse dall’Ente Nazionale Giovanni Boccaccio, intendono fare il punto su progetti di ricerca che riguardano Giovanni Boccaccio, le sue opere, la loro fortuna, all’interno del contesto storico, letterario, linguistico, artistico del Trecento.
  • Vincitori Premio Tesi 2022

    Vince il premio, ed. 2022, per la miglior tesi magistrale riguardante la figura e l'opera di Boccaccio, Giorgia Paparelli con la tesi dal titolo "Boccaccio nelle Marche. Percorsi di tradizione e di ricezione fra Tre e Quattrocento". Vince il premio, ed. 2022, per la miglior tesi di dottorato riguardante la figura e l'opera di Boccaccio, Enrico Moretti con la tesi dal titolo "Francesco d’Amaretto Mannelli copista, lettore e filologo delle opere di Boccaccio". Entrambi i vincitori verrano premiati nel pomeriggio del 9 settembre 2022, al termine delle giornate seminariali "Intorno a Boccaccio/Boccaccio e dintorni", presso il museo di Casa Boccaccio, Certaldo Alta.
  • Prolungata al 30 giugno 2022 la scadenza per partecipare al bando "Intorno a Boccaccio/Boccaccio e dintorni"

    Le Giornate di studi, promosse dall’Ente Nazionale Giovanni Boccaccio, intendono fare il punto su progetti di ricerca che riguardano Giovanni Boccaccio, le sue opere, la loro fortuna, all’interno del contesto storico, letterario, linguistico, artistico del Trecento.
  • Cordoglio per la scomparsa di Stefano Mazzoni

    Nella mattina di venerdì 17 giugno, all'età di 67 anni, è morto Stefano Mazzoni, professore ordinario di Storia del teatro e dello spettacolo all'Università di Firenze, componente del Consiglio direttivo dell'Ente Nazionale Giovanni Boccaccio dal gennaio 2020. La malattia, dopo una diagnosi che lasciava ben poche speranze, lo ha rapito in tre settimane. Tutti ricordiamo l'impegno e la generosità con cui partecipava alle riunioni del Consiglio direttivo e del Consiglio scientifico, l'affetto che nutriva per l'Ente anche nel ricordo di suo padre, Francesco Mazzoni, che per due decenni ne era stato presidente. Riceviamo dalla famiglia queste indicazioni per chi vuole dare un saluto a Stefano: 1. Dal 18 giugno alle ore 15 fino a domenica 19 giugno alle ore 13 è esposto nelle cappelle del Commiato di Careggi. 2. Lunedì 20 giugno alle ore 11 si terrà una funzione religiosa, sempre a Careggi, in sua memoria.
  • Cordoglio per l'immatura scomparsa di Sabina Magrini

    L’Ente Nazionale Giovanni Boccaccio piange l’immatura, tragica morte di Sabina Magrini, componente del Consiglio direttivo e tesoriere dell’Ente. La sua presenza attivissima, la sua capacità di trovare soluzioni ai problemi che sempre si presentano sono il dono che in tanti anni ci ha fatto. Nella sua persona si sommavano entusiasmo, capacità di gestione e competenza scientifica. Siamo vicini nel cordoglio al marito e ai figli.
  • Bando per Premio di Laurea Magistrale. Bando per Premio di Tesi di dottorato. Edizione 2022

    L'Ente Nazionale Giovanni Boccaccio, l'Associazione Letteraria Giovanni Boccaccio e il Comune di Certaldo bandiscono un premio per la migliore tesi di laurea magistrale e la migliore tesi dottorale su temi legati a Giovanni Boccaccio.
  • Call for Papers. "Intorno a Boccaccio / Boccaccio e dintorni" 2022. Giornate di studi presso la Casa di Giovanni Boccaccio in Certaldo Alta

    Le Giornate di studi, promosse dall’Ente Nazionale Giovanni Boccaccio, intendono fare il punto su progetti di ricerca che riguardano Giovanni Boccaccio, le sue opere, la loro fortuna, all’interno del contesto storico, letterario, linguistico, artistico del Trecento.
  • Lectura Boccaccii - EVENTO ANNULLATO

    La Lectura Boccaccii, prevista in presenza per martedì 17 luglio ore 15 a Certaldo, in Casa Boccaccio, è annullata in segno di lutto per l'improvvisa, tragica morte di Sabina Magrini, membro del Consiglio direttivo dell'Ente Nazionale Giovanni Boccaccio.
Browse all