Attività

L'Ente Nazionale Giovanni Boccaccio svolge la propria attività istituzionale operando in vari campi degli studi boccacciani. Il suo scopo è quello di promuovere in ogni forma, dare impulso e sviluppo agli studi scientifici su Giovanni Boccaccio, la sua opera, il suo tempo e la sua fortuna, nonché favorire l’operosità dei giovani studiosi, promuovere la circolazione scientifica e la divulgazione dei risultati della ricerca.
Fra le iniziative annuali dedicate ai giovani studiosi promosse dall'ENGB si segnalano:
 
La Scuola estiva "Un accessus a Boccaccio"
Dal 2019 l'Ente organizza una scuola estiva, nel museo di casa Boccaccio in Certaldo Alta, rivolta a studiosi in formazione e dedicata all’opera di Giovanni Boccaccio, alla sua fortuna, agli strumenti critici per la sua interpretazione. Essa prevede lo scambio e l’acquisizione di metodi e problemi legati alla ricerca, in un ambito multidisciplinare di carattere letterario, filologico, linguistico, paleografico-codicologico, storico-artistico, in grado di offrire un’occasione di riflessione critica, di formazione metodologica, di aggiornamento storiografico.
Bando
 
Il Seminario Internazionale "Intorno a Boccaccio/Boccaccio e dintorni"
Le Giornate di studi intendono discutere progetti di ricerca che riguardano Giovanni Boccaccio, le sue opere, la loro fortuna, a partire dal contesto storico, letterario, linguistico, artistico del Trecento. Gli ambiti di ricerca cui fare riferimento sono: Letteratura italiana; Filologia italiana, mediolatina e romanza; Linguistica italiana e Lessicografia (anche informatica); Storia della tradizione manoscritta e critica del testo; Storia della miniatura e iconografia; Paleografia e codicologia. Queste Giornate sono in continuità con le iniziative promosse a partire dal 2013, settimo centenario della nascita di Giovanni Boccaccio, e intendono sostenere prospettive di studio nuove e aperte; si rivolgono a giovani studiosi, dottori di ricerca, ricercatori, entro i 35 anni di età.  Il seminario ha lo scopo di mettere in contatto e fare interagire giovani, che stanno lavorando a ricerche, anche in fase di realizzazione, e studiosi affermati, al fine di una migliore definizione dei singoli progetti. I lavori del seminario sono sottoposti a revisione (peer review) e sono poi pubblicati in forma cartacea ed elettronica.
Bando
 
Il Premio per la miglior Tesi di Laurea Magistrale e per la miglior Tesi di Dottorato
L’Ente Nazionale Giovanni Boccaccio, l’Associazione Letteraria Giovanni Boccaccio e il Comune di Certaldo bandiscono ogni anno un premio per la migliore Tesi di Laurea Magistrale (M. A.) e la migliore Tesi di Dottorato (Ph. D.) riguardante la figura, l’opera e la fortuna di Boccaccio, discussa in Università italiane o straniere.
Bando
L'attività dell'ENGB comprende, altresì, l'organizzazione di mostre e convegni sull’opera e la figura di Giovanni Boccaccio, la pubblicazione di riviste, atti di convegno, edizioni e studi critici sull'opera e sull'autore, la realizzazione di eventi ed iniziative di ampia divulgazione sulla figura del Certaldese.
L'ENGB arricchisce la biblioteca, sita nella casa museo dello scrittore certaldese, con edizioni di opere del Boccaccio e studi critici sull’autore e concorre all’opera di conservazione e valorizzazione del patrimonio culturale di Certaldo Alta, con particolare riferimento a Casa Boccaccio.
Propone, inoltre, visite guidate e laboratori didattici per scuole di ogni ordine e grado nel museo di casa Boccaccio.