Registro dei visitatori

dal 29 ottobre 1825 al 8 settembre 1856. All’interno del registro sono conservate nove carte sciolte (1590 – 1612)