Tomba del Boccaccio

In questo archivio aggregato, composto da due buste e diviso secondo lo schema in seguito riportato, si conservano studi, pubblicazioni e articoli riguardanti questo argomento.
La scheda di rilevazione dei dati riporta la "vecchia segnatura", cioè l’indicazione che appare sul vecchio fascicolo, la data, l’oggetto dei documenti (laddove diverso dalla vecchia segnatura), la loro disposizione all’interno dell’archivio con la tipologia del livello di descrizione (busta, fascicolo, sottofascicolo, registro), la consistenza, l’indicazione dei documenti di particolare importanza, ricollegabili alla classe principale (allegati) e l’indicazione di elementi utili per un’identificazione e una descrizione ancora più chiara del documento (note), dove necessario.
Per quanto riguarda la rassegna stampa, di ogni articolo viene indicato l’autore, laddove è presente, altrimenti si troverà la sigla s. a., il titolo, la testata, la rubrica giornalistica, la data cronica, la pagina, la forma (giornale a stampa, ritaglio di giornale, fotocopia).

TITOLI
DENOMINAZIONE
ESTREMI CRONOLOGICI
I

Miscellanea

  • Classe 1 Miscellanea (Studi, pubblicazioni, lavori di restauro della Chiesa dei SS. Jacopo e Filippo, inventario, inviti al Convegno dei Dotti, stampa)
1819 - 1998
II

Rassegna stampa

  • Classe 2 Rassegna stampa
1913 - 1962