Paris Bibliothèque nationale de France - It. 482

Titolo

Paris Bibliothèque nationale de France - It. 482

Descrizione

Membr., cc. III + 215 + III’, mm. 334 × 239. Decameron. Risalente agli anni ’60 del sec. XIV. La copia è di mano di Giovanni d’Agnolo Capponi, che si sottoscrive in calce alla tavola delle rubriche (c. 4v) e si serve di una mercantesca con lievi influenze della cancelleresca (e non alla mano del B. come erroneamente ipotizzato dal Rossi). Al Capponi devono essere attribuiti anche frequentissimi interventi correttori in interlinea. Forse di mano del B. una nota interlineare (segnalata da Cursi): «Açço» (c. 69v). Diciotto disegni a penna (cc. 4v, 5r, 6r, 11r, 23v, 55r, 79v, 82r, 102r, 122v, 133v, 151r, 176r, 187r, 189r, 214r) assegnati al B. dalla Ciardi Dupré dal Poggetto, ma a nostro avviso di mano differente, come recentemente sostenuto anche dalla Battaglia Ricci.

Data

1361-1370

Contributore

Tipo

Testo manoscritto
Postillato

Lingua

italiano

Copertura

sec. XIV

shelfmarkLocation

It. 482

holdingInstitution

Paris Bibliothèque nationale de France

Identificativo

engb-manus-ALI_001844