Firenze Biblioteca Medicea Laurenziana - Plut. 54 32

Titolo

Firenze Biblioteca Medicea Laurenziana - Plut. 54 32

Descrizione

Membr., cc. II + 79 + II, composito (cc. 1-68 e cc. 69-79), mm. 295 × 205. L. Apuleius, De magia, Metamorphoseon libri, Floridorum libri, De deo Socratis. Segnatura della parva libraria: VI 2. Scritto attorno al 1350, ad eccezione dello Spurcum additamentum al romanzo apuleiano (c. 56r), dei primi anni ’70, e delle cc. 70r-77v (contenenti il De deo Socratis), da assegnare ai primi anni ’40. Di mano del B. anche: rare postille, maniculae e graffe (ad es. alle cc. 1v-3r e 18v-19r). Postille (ad es. c. 44r) e marginalia figurati (ad es. c. 48) dello stesso anonimo annotatore trecentesco del Dante Toledano [ALI 1855]; tra questi ultimi faccette paragrafanti assegnate da Morello al B., attribuzione messa poi in discussione da Fiorilla e Rafti. Correzioni e varianti attribuibili a Bartolomeo Fonzio in margine e in interlinea al De deo Socratis (ad es. c. 78v).

Data

1341-1345
1349-1351
1371-1375

Tipo

Testo manoscritto
Autografo - Autografo con testo di altri autori

Lingua

latino

Copertura

sec. XIV

shelfmarkLocation

Plut. 54 32

holdingInstitution

Firenze Biblioteca Medicea Laurenziana

Identificativo

engb-manus-ALI_001829