Firenze Biblioteca Medicea Laurenziana - Plut. 29 2

Titolo

Firenze Biblioteca Medicea Laurenziana - Plut. 29 2

Descrizione

Membr., cc. VI + 277 + V’, mm. 340 × 255, sec. XIII (prima metà). L. Apuleius, De magia, Metamorphoseon libri, Floridorum libri. Proveniente dal monastero di Montecassino, passò per un periodo nello scrittoio del B., sicuramente già a partire dagli anni ’30, e contiene alcuni suoi marginalia: brevi annotazioni paleograficamente databili agli anni ’40 (ad. es. le postille introdotte da «Nota» nel margine superiore della c. 37), maniculae (ad es. cc. 3v, 6r, 30v, 45v, 52v, 77r), fiorellini e graffe (ad es. cc. 29v e 52v); forse autografa anche una testina disegnata nel margine di c. 6v. Numerose annotazioni di Zanobi da Strada in tutto il codice (ad es. c. 24v), alcune delle quali precedentemente attribuite da Casamassima e Vio erroneamente al B. (ad. es. le postille e i notabilia lasciati alle cc. 39v-54r); da assegnare a Zanobi anche lo Spurcum additamentum a Metamorphoseon libri, X 21 (c. 66r), insieme alle rubriche «APULEJ META.I.» (c. 24r) e «APULEI PLATONICI FLORID(ORUM) LIB(ER).I.» (c. 73v), che la Rafti aveva proposto di assegnare al B. (cfr. per quest’ultimo punto la parte finale della sezione introduttiva della scheda). Annotazioni di Pietro Piccolo da Monteforte (ad es. c. 63r) e di altre mani del XIV secolo; nel margine inferiore di c. 79v si legge «F. Aretin(us)», vergato in una minuscola cancelleresca databile tra la fine del XIV e l’inizio del XV secolo.

Data

1341-1350

Contributore

Tipo

Testo manoscritto
Postillato

Lingua

Latino

Copertura

sec. XIV

shelfmarkLocation

Plut. 29 2

holdingInstitution

Firenze Biblioteca Medicea Laurenziana

Identificativo

engb-manus-ALI_001811